• Gio. Mar 30th, 2023

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Trigoria: la Roma si prepara in vista del Betis. Karsdorp torna in gruppo

Dopo la vittoria per 2-1 contro il Lecce la Roma non si ferma, giovedì c’è di nuovo il Betis e gli uomini di Mourinho hanno iniziato a preparare il delicatissimo match europeo allenandosi al centro sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria. Come di consueto, coloro che hanno giocato gran parte del match di ieri hanno svolto una seduta di scarico, mentre i calciatori che hanno raccolto meno minuti o sono rimasti in panchina hanno lavorato in campo. La buona notizia riguarda Rick Karsdorp, tornato a sorpresa in gruppo dopo la rottura del menisco interno del ginocchio sinistro rimediata durante la partita di Europa League contro l’Helsinki.

Oggi per Dybala è la giornata della verità: dall’ecografia effettuata ieri a Trigoria non è stato possibile rilevare il grado della lesione, complice la presenza di un versamento. Solo la risonanza riuscirà a fornire l’esito. L’apprensione non riguarda solo il calciatore e l’Argentina di Scaloni in ottica Mondiale, ma anche la Roma. La squadra si nutre di una dipendenza soffocante dalle giocate di Dybala: o segna lui o non segna nessuno, ad eccezione di Smallling. I numeri di Abraham non decollano, quelli di Zaniolo, Belotti e Shomurodov non si sono ancora manifestati. Ed è qui che Mourinho aspetta indicazioni importanti: «A volte penso che i miei ragazzi non mi capiscano, fanno il contrario di quello che dico». L’input rimane: «Fate gol». Non ci sono margini per essere fraintesi.

La Repubblica

ilgiallorosso.it