• Dom. Mar 3rd, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Napoli irresistibile. Gol di Osimhen. È 11a vittoria di fila.

DiRedazione Redazione

Ott 24, 2022

Roma-Napoli di ieri sera sembrava avviata verso un contorto e bruttino 0-0, merito dello stregone Mourinho e della sua capacità di aggrovigliare il gioco fluido di Spalletti. Ma a 10 minuti dal termine Smalling ha avuto un attimo di esitazione su Osimhen che ha segnato il gol che vale la vittoria e che abbatte l’invincibilità di Mourinho contro Spalletti. La Roma non ha mai inquadrato lo specchio della porta e Mourinho ha scommesso sul mantenere lo 0-0.

Nel primo tempo si sono viste le marcature dei giallorossi accorciate al centimetro, i raddoppi su Osimhen, Pellegrini su Lobotka, il silenziatore applicato a Zielinski e a Kvaratskhelia. E le poche volte in cui la Roma è stata pericolosa lo è stata sulla destra con Zaniolo. È venuta fuori una partita di tentativi repressi, fino al rigore prima assegnato da Irrati per l’intervento di Rui Patricio in uscita bassa su Ndombele e poi tolto dopo essere stato richiamato al video dal Var Di Paolo.

Nella ripresa la botta di Lozano, un tocco di Elmas sotto porta smorzato in angolo da Smalling e il tiro di Juan Jesus fuori rappresentano delle crepe significate del muro giallorosso. Male Abraham e Belotti, Meret è stato spettatore non pagante, la Roma barcollava ma resisteva fino alla rete di Osimhen. Quella del Napoli, a tre punti di vantaggio sul Milan, non è una fuga ma sembra un segnale potente.

ilgiallorosso.it