• Dom. Lug 21st, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Milan-Roma 2-2 – Abraham trova il pareggio allo scadere

Tempo di big match per la Roma. La squadra dello Special One – ancora squalificato, c’è Foti – vuole continuare il percorso tracciato nella prima vittoria del 2023 contro il Bologna. Stavolta avrà davanti una delle grandi del campionato, che lotta per il titolo. L’alto livello ed importanza della partita, dovrebbero indurre Mourinho a fare qualche aggiustamento. Pellegrini e Cristante a centrocampo, Celik è certo di essere il titolare sulla corsia di destra, valutazioni in corso per l’altro out. El Shaarawy non ha convinto più di tanto: Zalewski si prepara. Spinazzola, che come la Roma a San Siro ha vissuto la miglior prestazione stagionale con quel perfetto assist per Dybala, attende.

La Joya sa come uscire con il bottino pieno da San Siro: lo ha confermato contro l’Inter, ci proverà oggi guidando i compagni che vivono della sua luce riflessa. Sarà con Zaniolo dietro Abraham, candidato a tornare titolare. Non subirà variazioni la difesa: ManciniSmalling eroe del successo contro l’Inter ed Ibanez il terzetto, Rui Patricio in porta.

Squadra che vince non si cambia. Pioli confermerà la formazione di Salerno: Tatarusanu ancora preferito all’ex Mirante, capitan Calabria e Hernandez terzini mentre Kalulu-Tomori sarà la coppia di centrali. In mediana Tonali e Bennacer, al centro della trequarti, dunque, Diaz dall’inizio: lo spagnolo è candidato a vincere nuovamente il ballottaggio con De Ketelaere. Ci sarà, sulla destra, il connazionale SaelemaekersLeao a sinistra e Giroud unica punta.

MILAN-ROMA 2-1 (30′ Kalulu, 77′ Pobega, 87′ Ibanez)

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers (85′ Gabbia), Diaz (70′ Pobega), Leao; Giroud (85′ De Ketelaere)
A disp.: Mirante, Nava Lapo, Adli, Bakayoko, Dest, Lazetic, Thiaw, Vranckx, Bozzolan. 
All. Stefano Pioli

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (89′ Belotti), Smalling, Ibanez; Celik (78′ El Shaarawy), Cristante (66′ Matic), Pellegrini, Zalewski; Zaniolo (66′ Tahirovic), Dybala; Abraham.
A disp.: Boer, Svilar, Spinazzola, Camara, Solbakken, Shomurodov, Vina, Kumbulla, Bove, Volpato, Majchrzak. 
All. José Mourinho
Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia
Assistenti: Lo Cicero – Di Iorio 
Quarto Ufficiale: Aureliano
VAR: Irrati
AVAR: Piccinini

Ammonizioni: Celik (R), Leao (M), Zalewski (R), Zaniolo (R), Bennacer (M), Tomori (M), Matic (R)
Espulsioni: – 

SECONDO TEMPO

90’+6′ – Finisce il match a San Siro. Nel finale Ibanez e Abraham completano la rimonta e trovano il pareggio

90’+5′ – Giallo per Abraham

90’3 – GOOOOOL DELLA ROMAAAAA!!! Dagli sviluppi della punizione Abraham infila il gol del pareggio dopo la respinta dTatarusanu

90’+3′ – Punizione guadagnata da Dybala da buona posizione per eseguire un traversone

90′ – Cinque minuti di recupero

90′ – Giallo per Matic

89′ – Cambio per la Roma che tenta il tutto per tutto: dentro Belotti per Mancini

87′ – GOL DELLA ROMAAA! Ibanez trafiggeTatarusanu con un colpo di testa da corner. La Roma accorcia le distanze

85′ – Altre sostituzioni per Pioli: fuori Giroud e Saelemakers, dentro De Ketelaere e Gabbia. 

82′ – Giallo anche per Ibanez, diffidato

80′ – Ibanez prova la conclusione dalla lunga distanza, ma senza successo

78′ – Entra El Shaarawy per Celik

77′ – Raddoppio del Milan. Il Milan in contropiede trova il gol del 2-0. Leao serve Pobega dentro l’area di rigore che con il piatto batte Rui Patricio

75′ – Prosegue il gioco

73′ – La panchina del Milan e tutti i giocatori rossoneri recriminano un calcio di rigore a loro favore per un tocco di mano di Ibanez. Arriva un giallo per un componente dello staff di entrambe le squadre

72′ – Giallo per Tonali per proteste

70′ – Per il Milan esce Diaz per Pobega

68′ – Giallo per Tomori per fallo su Dybala

66′ – Cambi in casa Roma: escono Zaniolo e Cristante, entrano Matic e Tahirovic

65′ – Kalulu intercetta un ottimo passaggio diretto per Zaniolo all’interno dell’area di rigore

62′ – Giallo perBennacer 

62′ – Ci prova anche Brahim Diaz dalla distanza, pallone fuori

60′ – Palla che giunge tra i piedi di Pellegrini; il capitano prova la conclusione ma viene ribattuta 

59′ – Calcio d’angolo guadagnato da Zalewski

56′ – Giro palla della Roma in occasione dell’imbucata vincente

54′ – Ci prova ancora il Milan, questa volta con un colpo di testa di Giroud. Ancora il portiere giallorosso ad opporsi, bloccando la sfera

52′ – Tiro dalla distanza di Hernandez, Rui Patricio respinge in bagher 

51′ – Buona azione in fase di impostazione della Roma. Dybala fa il suo ingresso in area di rigore ma perde successivamente il possesso

48′ – Leao entra in area di rigore e da posizione defilata prova il sinistro. La sua conclusione è fuori misura

47′ – Pressione aggressiva della Roma

46′ – Inizia la ripresa

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Si concludono i primi 45′. Decide Kalulu al 30′ con un colpo di testa

45’+1′ – Giallo per Zaniolo per un fallo su Theo Hernandez

45′ – Due minuti di recupero concessi

44′ – Dybala prova il tiro dalla distanza, il suo sinistro finisce largo

43′ – La Roma continua ad attaccare e guadagna un altro corner

42′ – Grande azione di Zalewski che, dopo aver saltato Calabria sulla sinistra, si accentra e prova il tiro di destro. La sua conclusione esce di pochi centimetri

40′ – Il cross viene respinto dalla difesa del Milan

39′ – Celik guadagna una buona punizione sulla trequarti

34′ – La Roma prova a reagire: azione ben combinata da Zaniolo, Abraham e Dybala. L’argentino entra in area di rigore dopo un tunnel ma non riesce a calciare

31′ – Ammonito Zalewski per proteste

30′ – Gol del Milan. Kalulu trova il gol dell’1-0 su situazione di palla inattiva grazie a un colpo di testa. Rui Patricio tocca ma non basta

29′ – Conclusione centrale ma potente di Brahim Diaz dal limite dell’area, Rui Patricio la spinge in angolo

27′ – Giallo per Leao dopo una grande protezione del pallone di Abraham

24′ – Contropiede di Leao dopo una conclusione dalla distanza di Zaniolo murata da Tomori. Mancini è bravo a fermare il portoghese e a concedere calcio d’angolo

23′ – Si rialza il difensore giallorosso, nessun problema per lui

22′ – Mancini è fermo a terra: da verificare le sue condizioni

18′ – Nel corner seguente, Tatarusanu guadagna punizione per essere stato spinto

17′ – Ibanez si impossessa del pallone e fa ripartire i suoi. Zalewski èsuccessivamente bravo a conquistare corner

13′ – Cross fuori misura di Leao, Rui Patricio è attento e blocca

9′ – Giallo per Celik per aver interrotto la corsa di Theo

7′ – Tentativo di cross di Calabria ma Ibanez è bravo a condurre il rossonero verso l’esterno

5′ – La punizione battuta da Pellegrini finisce tra le mani di Tatarusanu

3′ – Tonali trova l’appuntamento con il pallone in area di rigore in occasione del cross di Leao, ma non riesce ad impattare nel migliore dei modi

2′ – Cristante si impossessa della sfera e guadagna una punizione a centrocampo

2′ – Giro palla del Milan nella propria metà campo

1′ – Inizia il big match tra Milan e Roma: calcio d’inizio affidato ai giallorossi

ilgiallorosso.eu