• Ven. Giu 14th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Roma, Dybala all’assalto di Giroud: domani nuova sfida dal sapore mondiale

Domenica Milan-Roma. Ci sarà lo scontro Dybala-Giroud, che avrà un sapore Mondiale

Giroud (e Theo Hemandez) da una parte, Dybala dall’altra. Milan-Roma domani sera sarà, in piccolo, una rivincita della finale del Mondiale. I francesi rossoneri contro l’argentino giallorosso, che si è ritagliato un posto nella storia calciando uno dei rigori che hanno dato la vittoria alla Selecciòn. Giroud e Dybala sono tornati in Italia con uno stato d’animo opposto: il primo con la voglia di rivalsa, dopo la sostituzione da parte di Deschamps quando non era ancora finito il primo tempo della finale; la Joya con l’esaltazione di chi ha raggiunto l’obiettivo massimo a cui un calciatore possa ambire.Così diversi, eppure così importanti per Pioli e Mourinho, che li hanno messi al centro del loro progetto tattico: il francese, l’uomo dei gol pesanti, ha messo la sua firma lo scorso anno sullo scudetto rossonero e quest’anno, tra campionato e coppa, è già arrivato a reti (5 in serie A e 4 in Champions), l’argentino è la luce romanista, e Mourinho ha già dimostrato di non rinunciare a lui anche se la sua condizione fisica non è al top. Entrambi sono alla ricerca del primo gol del 2023. Giroud alla Roma ha già segnato, lo scorso anno al Meazza su calcio di rigore assegnato per un fallo di mani di Abraham; il Milan è invece la squadra contro cui Dybala (7 gol e 3 assist finora tra campionato ed Europa League) ha giocato più volte in carriera (22) segnando 8 gol con le maglie di Palermo) e Juventus (6). Dai loro piedi, insomma, passano le possibilità di vittoria delle rispettive squadre.

“Corriere della Sera”

ligiallorosso.eu