• Mer. Apr 24th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Napoli-Roma 2-1 – Triplo fischio I giallorossi cadono nel finale al Maradona.  

La squadra di Mourinho è ospite della capolista allo Stadio Maradona nel big match della 20a giornata di campionato per continuare la corsa ad un posto in Champions League. Nessuna sorpresa di formazione, svelata in conferenza stampa dal tecnico portoghese: senza lo squalificato CelikZalewski si sposta a destra lasciando spazio a sinistra a Spinazzola. Davanti, senza Zaniolo in rotta con la società dopo le recenti vicende di mercato e il ‘no’ al trasferimento al Bournemouth, Pellegrini e Dybala supportano Abraham.

NAPOLI-ROMA 2-1 (17′ Osimhen, 86’Simeone)

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.
A disp.: Gollini, Marfella, Bereszynski, Olivera, Ostigard, Jesus, Zedakda, Elmas, Gaetano, Ndombele, Zerbin, Politano, Raspadori, Simeone.
All. Luciano Spalletti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.:
A disp.: Boer, Svilar, Vina, Kumbulla, Bove, Camara, Volpato, Tahirovic, Belotti, Solbakken, El Shaarawy.
All. José Mourinho

Arbitro: Daniele Orsato della sezione di Schio
Assistenti: Tegoni – Baccini
Quarto Ufficiale: Rapuano
VAR: Di Paolo
AVAR: Maggioni

Ammoniti: 33′ Dybala. 67’Osimhen.69’El Shaarawy.

SECONDO TEMPO 

90’+6’+1′ – Triplice fischio. Nulla da fare per la Roma, al Maradona la spunta il Napoli.

90’+5′ – Corner Roma, sale anche Rui.

90’+3′ – Fase molto caotica del match.

90’+1′ – Rui Patricio salva dal gol di Raspadori.

90′ – Sei minuti di recupero. 

88′ – Esce Cristante, dentro Volpato.

87′ – Tiro di Bove che termina alle stelle. 

85′ – Gol del Napoli. La difesa della Roma lascia girare Simeone che trova l’angolo giusto per riportare gli azzurri in vantaggio. 

83′ – Escono gli acciaccati Pellegrini e Matic, per Bove e Tahirovic.

81′ – Punizione per il Napoli, da posizione interessantissima. Batte Raspadori ma prende la barriera.

79′ – Adesso il Napoli prova a riportarsi avanti.

75′ – GOL DELLA ROMA!!!! I giallorossi riescono ad agganciare il pareggio con un gol di esterno al volo di El Shaarawy che buca Meret. 

72′ – Dopo lo scatto, Abraham cade a terra per un problema muscolare. Dentro Belotti.

71′ – Dybala lancia in corsa Abraham, ma Meret esce e fa suo il pallone.

70′ – Brutto fallo di El Shaarwy su Osimhen. Giallo per il Faraone. 

65‘ – Miracolo assoluto di Rui Patricio. Un 3vs2 per i napoletani, termina con un tiro di Lozano. Strepitosa la parata del portiere giallorosso.

63′ – Dal corner, arriva il colpo di testa di Cristante, ma compie un’ottima parata di Meret. L’azione continua e Ibanez calcia, prendendo un avversario. 

62′ – Pericolo per il Napoli, la punizione di Pellegrini viene messa in corner da Kim. 

60′ – Brutto cross basso di Zalewski, Kim mette fuori. 

57′ – Ci ha provato Zalewski, ma il suo tiro non inquadra la porta.

55′ – Cross basso di Lozano, che pesca un solitario Kvaratskhelia. Il 77 azzurro stoppa male e Mancini spazza via. Si salva la Roma.

52′ – Occasione sfumata per la Roma. Cross di Zalewski che trova El Shaarawy davanti a Meret, ma il suo colpo di testa diventa una sponda per Abraham, che non arriva a colpire.

49′ – Non riesce a girare in porta Cristante, un calcio d’angolo di Dybala. 

48′ – Perfetta scelta di tempo nell’intervento di Kvaratskhelia su Mancini e calcio d’angolo per gli ospiti.

46′ – Al via la ripresa, con l’entrata in campo di El Shaarawy per Spinazzola.

PRIMO TEMPO 

45’+3′ – FINE PRIMO TEMPO: Napoli-Roma 1-0. La prima frazione viene decisa dalla splendida rete realizzata da Osimhen.

45’+2′ – Roma vicino al pareggio. Spinazzola raccoglie un cross dalla destra e lascia partire un tiro molto potente. Meret compie un vero miracolo mettendo in calcio d’angolo.

45′ – Cross di Lozano a cercare Osimhen. Il 9 azzurro spedisce alto il colpo di testa. 

44′ – Tre minuti di recupero. 

43′ – La Roma fa tanta fatica ad arrivare al tiro in porta. 

39′ – Si coordina bene Zielinski da fuori area, ma il suo tiro al volo termina tra le braccia di Rui Patricio.

38′ – Tiro al volo di destro da fuori area di Dybala. Pallone che termina molto alto.

36′ – Fallo di Zalewski su Mario Rui nella trequarti della metà campo del Napoli.

30′ – Troppo fuori dal gioco Dybala, cercato poco dai compagni che preferiscono il lancio lungo su Abraham.

25′ – Colpo di testa senza fortuna di Rrhamani. A Rui Patricio la rimessa dal fondo.

21′ – Prova ad alzare la testa la Roma, che è troppo imprecisa negli ultimi metri di campo.

17′ – Gol del Napoli. Capolavoro di Osimhen che in area di rigore, stoppa di petto, se la sposta e calcia un missile sotto la traversa. 

16′ – Buon ritmo della gara, con le squadre che entrambe provano a sfruttare il proprio possesso palla.

12′ – Occasione per la Roma. Kim, nel tentativo di intercettare un cross alto, colpisce male il pallone di testa anticipando l’uscita di Meret. Il pallone si dirige verso la porta sguarnita, ma prende il palo e finisce in corner. Fortunato il Napoli.

8′ – La Roma inizia a farsi vedere in avanti, sfruttando alcune imprecisioni nel giro palla azzurro.

5′ – Tiro a giro dalla sinistra di Kvaratskhelia, Rui Patricio bravo a respingere.

4′ – La Roma sembra aver impostato la gara sulla chiusura degli spazi e sul pressing.

1′ – Inizia la gara. Il primo giro palla è della Roma.

e in corso la ricognizione del campo

ilgiallorosso.eu