• Sab. Giu 22nd, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Lecce-Roma, le probabili formazioni e dove vederla: confermato El Shaarawy, si riaffaccia Wijnaldum

Ritagliatasi uno spazio nel giardino Champions, ora deve chiudere il cancello, possibilmente avanzando ulteriormente. La Roma va a Lecce per difendere il terzo posto in solitaria, insidiato da una tra Lazio ed Atalanta, che poco dopo i giallorossi si sfideranno all’Olimpico.

L’accelerata – da fermo verrebbe da dire, visto che i due gol sono arrivati da angolo – contro l’Empoli e le conseguenti frenati dei biancocelesti e dei bergamaschi hanno portato la Roma a 40 punti, -3 dall’Inter seconda ma al contempo a solo +1 sulla squadra di Sarri e +2 da quella di Gasperini.

Davanti agli uomini di Mourinho, non intervenuto in conferenza onde evitare che la concentrazione si allontani dall’impegno, i salentini di Barone. In un 2023 magro, nell’ultima uscita hanno trovato una fondamentale vittoria. Un successo che è correlato alla Roma. I pugliesi hanno infatti agevolmente superato 0-2 quella stessa Cremonese che ha sancito l’eliminazione dei capitolini dalla Coppa Italia. Da inizio 2023, l’unico successo prima della vittoria in trasferta era stato al rientro in campionato contro la Lazio (2-1). Hanno fatto seguito due pareggi di fila con Spezia (0-0) e Milan (2-2), poi due cadute con Verona (2-0) e Salernitana (1-2).

Il Via del Mare sarà vestito a festa. Data la grande richiesta di biglietti, il Lecce ha messo in vendita altri 2mila tagliandi per posti solitamente chiusi giacché siti in posizioni con scarsa visibilità. Permane invece il divieto di trasferta per i romanisti residenti nella regione Lazio.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LECCE-ROMA

Squadra che vince non si cambia. Si aggiusta, forse. Come? Facendo rientrare una pedina. Nel giallorosso che la farà da padrone, spiccherà la linea orange che traccerà Wijnaldum. Gini è alle battute finali del recupero e potrebbe rivedere anche il campo. Se negli ultimi minuti dovesse esserci un risultato positivo, infatti, è probabile gli conceda minuti in vista dell’impegno di giovedì con il Salisburgo.

Nessun cambiamento nelle altre posizioni. Celik dovrebbe perdere il ballottaggio con ZalewskiEl Shaarawy confermato a sinistra. Dybala ha recuperato dopo l’allarme per la contusione lombare accusato con l’Empoli. Paulo farà coppia con il gladiatorio capitan Pellegrini alle spalle di Abraham.

Rigenerato dal nuovo anno, Tammy si è scoperto essere bomber da trasferta: sono cinque su sei complessivi i timbri fuori dall’Olimpico. A centrocampo resteranno Cristante e Matic, in difesa il solito terzetto: Smalling affiancato da Mancini ed Ibanez.

Barone, ex difensore della Roma, proporrà Falcone – tifoso romanista – in porta, Gendrey e Gallo laterali. Baschirotto e Umtiti – ex Barcellona, presente nella mitologica vittoria giallorossa per 3 a o – la coppia centrale. Blin e Gonzalez a giostrare attorno a Hjulmand, attenzionato (anche) da Tiago Pinto. E se Umtiti era presente in campo, sulla panchina giallorossa c’era Eusebio Di Francesco. Federico, il figlio dell’ex tecnico di entrambe le formazioni, sarà l’esterno alto di sinistra nel tridente formato da Colombo al centro e da Strefezza sull’altro versante.

DOVE VEDERE LECCE-ROMA

Dazn trasmetterà Lecce-Roma. Il via è fissato alle 18, per le 17:15 comincerà il prepartita. Edoardo Testoni racconterà la gara, Simone Tiribocchi si occuperà del commento tecnico.

LECCE-ROMA, ARBITRA AURELIANO. GUIDA AL VAR

Gianluca Aureliano sarà il fischietto di LecceRoma. Valerio Vecchi e Giuseppe Perrotti gli assistenti. Juan Luca Sacchi quarto uomo. In sala Var Marco Guida e Alessandro Prontera Avar.

Negativo il solo precedente tra la Roma ed Aureliano. La gara in questione risale in questione: sconfitta a Venezia (3-2), condizionata da un contatto Cristante-Caldara che ha portato ad un rigore contestato. All’inizio dell’azione, infatti, non venne ravvisata una spinta di Kiyine su Ibanez.

Con il Lecce, invece, sono otto le gare: 3 vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte. L’ultimo incrocio è il successo per 2-1 contro l’Atalanta in questa stagione.

Per Guida 13 partite della Roma da varista: 6 vittorie, 4 pareggi e tre sconfitte. Appena cinque con il Lecce: una sola vittoria, tre pareggi ed una sconfitta, arrivata proprio contro la Roma (0-1) nella stagione 2019-20.

LE PROBABILI FORMAZIONI

US LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Blin, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Colombo, Di Francesco.
A disposizione: Bleve, Brancolini, Lemmens, Tuia, Banda, Cassandro, Helgason, Askildsen, Persson, Oudin, Pezzella, Romagnoli, Ceccaroni, Ceesay.
Allenatore: Marco Baroni.
Indisponibili: Dermaku, Pongracic, Maleh.
Diffidati: Di Francesco, Maleh, Gonzalez, Umtiti, Baschirotto.
Squalificati:-.

AS ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, El Shaarawy; Pellegrini, Dybala; Abraham.
A disposizione: Svilar, Boer, Celik, Kumbulla, Wijnaldum, Bove, Camara, Tahirovic, Volpato, Solbakken.
Allenatore: José Mourinho.
Indisponibili: Darboe, Spinazzola.
Altri: Karsdorp.
Diffidati: Cristante, Mancini, Smalling.
Squalificati:-.


Arbitro
: Aureliano.
Assistenti: Vecchi-Perrotti.
IV Uomo: Sacchi.
Var: Guida.
Avar: Prontera.

ilgiallorosso.eu