• Dom. Mar 3rd, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Salisburgo-Roma 1-0 – Due pali per i giallorossi, beffati nel finale da Capaldo

Sconfitta beffarda per la Roma di José Mourinho, che contro il Salisburgo colpisce due pali e poi viene punita nel finale da un colpo di testa di Capaldo

SALISBURGO-ROMA 1-0 (88′ Capaldo)

SALISBURGO (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Solet, Pavlovic, Ulmer; Capaldo, Gourna-Dou, Seiwald; Sucic (82′ Cloukh); Fernando (60′ Adamu), Okafor (82′ Koita).
A disp.: Walke, Stejskal, van der Brempt, Onguene, Baidoo, Kjaergaard, Sesko, Forson, Bernardo.
All. Matthias Jaissle

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, El Shaarawy; Dybala (46′ Celik), Pellegrini (74′ Wijnaldum); Abraham (74′ Belotti).
A disp.: Boer, Svilar, Karsdorp, Llorente, Camara, Kumbulla, Spinazzola, Bove, Volpato.
All. José Mourinho

Arbitro: Dennis Higler (NED)
Assistenti: Mahbod Beigi (SWE) – Andreas Söderqvist (SWE)
Quarto Ufficiale: Adam Ladebäck (SWE)
VAR: Pol van Boekel (NED)
AVAR: Glenn Nyberg (NED)

Ammonizioni: Dedic (SAL), Pavlovic (SAL), Koita (SAL), Ibanez (ROM), Gloukh (SAL)

SECONDO TEMPO

90’+5′ – Finisce così: il Salisburgo vince 1-0 contro una buona Roma.

90’+4′ – Ammonito Gloukh per perdita di tempo.

90’+2′ – Ammonito Ibanez per proteste.

90′ – Segnalati 4′ di recupero.

88′ – Rete del Salisburgo. Capaldo di testa porta in vantaggio i suoi su cross di Pavlovic.

86′ – Ammonito Koita per perdita di tempo.

85′ – Zalewski a giro su Belotti, il Gallo viene anticipato da Solet.

84′ – Fallo di Pavlovic su Belotti, il difensore era diffidato e salterà Roma-Salisburgo.

82′ – Cambi per il Salisburgo: fuori Sucic e Okafor, dentro Gloukh e Koita.

81′ – Roma a un passo dal vantaggio! Angolo di Zalewski, testa di Smalling che trova Belotti. L’attaccante calcia in porta dentro l’area piccola, trovando l’opposizione di Kohn che si salva con l’aiuto della traversa.

79′ – Problema per Mancini sulla spalla sinistra, il giocatore si rialza dopo qualche secondo fermo a terra.

78′ – Salvataggio di Matic su tiro-cross di Capaldo.

76′ – Adamu resta giù dopo un contrasto con Mancini, gioco momentaneamente fermo.

74′ – Doppio cambio per la Roma: fuori Pellegrini e Abraham, dentro Wijnaldum e Belotti.

73′ – Palo di Cristante! Cross di Pellegrini da angolo, il numero 4 colpisce la parte esterna del palo.

70′ – Ripartenza di Zalewski in contropiede due contro due, ma la Roma non riesce a sfruttare questa occasione, con il Salisburgo che si ricompatta e si salva.

69′ – Spinta di Mancini su Capaldo, punizione per il Salisburgo in posizione centrale dai 35 metri.

67‘ – Cross di El Shaarawy per Pellegrini, ma il capitano viene anticipato da Kohn.

65′ – Due angoli battuti alla stessa maniera di Pellegrini a cercare Cristante, entrambe le occasioni non si concretizzano.

64′ – Abraham guadagna un calcio d’angolo e incita i tifosi presenti.

63′ – Si scalda Wijnaldum.

61′ – Proprio il neo entrato Adamu, in tuffa di testa, non inquadra la porta di poco. L’azione, però, sarebbe stata annullata per fuorigioco.

60′ – Cambio per il Salisburgo: fuori Fernando, dentro Adamu.

59′ – Morbido cross di Mancini in area di rigore, esce bene Kohn in presa alta.

58′ – Lancio in profondità per Fernando, azione non valida per fuorigioco di rientro dell’attaccante.

56′ – Destro di Capaldo deviato da Ibanez e Smalling, il pallone termina in angolo con palla di poco alla sinistra di Rui Patricio.

53′ – Pallone di Ulmer in mezzo, svirgola Smalling poi interviene Mancini a spedire il pallone in tribuna.

50′ – Tiro di Susic da fuori area che colpisce Fernando, il quale era in fuorigioco.

49′ – Cross in mezzo di Celik a cercare El Shaarawy, il Faraone impatta molto male con il pallone e l’azione sfuma.

46′ – Al via la ripresa: la Roma attacca da Curva Nord verso Curva Sud. Primo cambio per la Roma: fuori Dybala, dentro Celik.


PRIMO TEMPO

45’+2‘ – Fine primo tempo: si resta sullo 0-0.

45′ – Segnalati 2′ di recupero.

43′ – Occasione della Roma non sfruttata da Abraham! Zalewski per Cristante, pallone di prima in profondità per Abraham che, davanti a Kohn, gli calcia addosso.

40′ – Seiwald atterra Zalewski, punizione per la Roma nella metà campo giallorossa.

38′ – Fallo di Dedic su El Shaarawy, ammonito il difensore del Salisburgo.

36′ – Capaldo appoggia il pallone al centro, rischia Ibanez che lascia scorrere il pallone che, per poco, non arriva nella zona di Fernando.

35′ – Possesso palla prolungato per il Salisburgo, che non trova un varco per penetrare in area di rigore giallorossa.

32′ – Contatto tra Solet e Pellegrini, non c’è fallo per la Roma perché il capitano giallorosso era in fuorigioco.

30′ – El Shaarawy, di esterno, prova a servire Abraham in area di rigore, ma la difesa del Salisburgo libera. Nell’azione restano a terra sia Abraham che El Shaarawy,

28‘ – Buon anticipo di Ibanez su Capaldo, poi il brasiliano si fa rimontare e commette fallo.

26′ – Occasione per la Roma! Cross di Zalewski dalla destra, colpo di testa di Abraham che però non indirizza in porta.

25′ – El Shaarawy, servito da Matic, prova a saltare Dedic, ma quest’ultimo ha la meglio e guadagna una rimessa laterale.

24′ – Il primo tiro in porta della Roma è un colpo di testa di Abraham su cross di El Shaarawy: conclusione debole e centrale.

23′ – Sugli sviluppi del corner, si difende bene la retroguardia del Salisburgo.

22′ – Primo calcio d’angolo per la Roma guadagnato da Abraham che, di testa, si vede deviare il suo colpo da Pavlovic.

21′ – Pallone in mezzo di Susic, esecuzione troppo telefonata e arginata con facilità da Rui Patricio.

20′ – Angolo per il Salisburgo, libera Smalling di testa, poi El Shaarawy prova a ripartire ma viene fermato da Gourna-Dou.

19′ – Susic allarga per Seiwald, ma il pallone viene toccato dall’arbitro Higler.

16′ – Punizione per il Salisburgo battuta da Seiwald, lo spiovente viene arginato da Smalling, che fa rimbalzare il pallone su un avversario. Si riparte da rimessa laterale per la Roma.

14′ – Doppia chiusura provvidenziale di Smalling, poi il pallone rimpalla su Cristante che libera l’area di rigore giallorossa.

13′ – Ostruzione di Mancini su Okafor, punizione per il Salisburgo.

10′ – Errore di El Shaarawy in fase d’impostazione che favorisce Okafor, quest’ultimo avanza che conclude da fuori area: pallone alto ma non di molto.

9′ – Capaldo penetra in area di rigore, destro del giocatore che non impensierisce Rui Patricio.

8′ – Altro tiro di Susic, conclusione completamente sbagliata da parte del trequartista del Salisburgo.

7′ – Anticipo di Ibanez su Fernando, rimessa laterale per il Salisburgo.

5′ – Tentativo di Susic con il sinistro da fuori area, pallone ampiamente fuori.

4′ – Pellegrini prova a inventare per Zalewski, bene Ulmer che, di testa, anticipa l’esterno giallorosso.

2′ – Dedic anticipa Pellegrini e blocca una potenziale azione offensiva della Roma.

1′ – Al via il match: la Roma attacca da Curva Sud verso Curva Nord. È cambiato intanto l’arbitro: a dirigere la gara sarà Dennis Higler, che era stato scelto come AVAR.

ilgiallorosso.eu