• Dom. Mar 3rd, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Morata, la Roma accelera per lo spagnolo

L’affare è in fase avanzata

L’interesse della Roma per Alvaro Morata si sta intensificando. Il club giallorosso sta facendo rapidi progressi nel tentativo di acquistare lo spagnolo, in una trattativa che è iniziata subito dopo la finale di Budapest grazie alla collaborazione tra Alvaro, Dybala e Mourinho. La Roma ha ottenuto l’approvazione totale di Morata e della sua famiglia, che ha respinto l’ipotesi di un trasferimento in una squadra araba. L’offerta capitolina prevede un contratto triennale da 4,5 milioni di euro, con bonus che potrebbero salire a 6 milioni in caso di partecipazione alla Champions League. Queste cifre sono simili a quanto avrebbe guadagnato a Madrid dopo il rinnovo contrattuale.

Tuttavia, ora bisogna trovare un accordo con l’Atletico Madrid, considerando anche il timido ritorno di JuventusInter e Milan sull’attaccante. L’incontro decisivo si terrà in settimana, con la Roma disposta ad offrire un obbligo di riscatto.resta da definire il prezzo dell’operazione: gli agenti ritengono sufficiente una clausola di 12 milioni di euro, mentre l’Atletico ne richiede quasi 20. Questo è ancora un punto da chiarire e rappresenta l’ultimo ostacolo da superare verso il traguardo. Mourinho attende ansiosamente e spera di avere il ragazzo disponibile per la prima amichevole in Portogallo contro il Braga

Questo non significa che la porta sia chiusa per Gianluca Scamacca, che potrebbe comunque arrivare a Roma al posto di Belotti, a condizione che il West Ham accetti un prestito con diritto di riscatto. Il mercato continuerà anche a centrocampo, con la trattativa per Sabitzer, che si è preso qualche giorno per decidere. Successivamente, si penserà anche al ruolo di terzino sinistro: se Spinazzola dovesse trasferirsi in Arabia, ci saranno i fondi necessari per un suo sostituto. Un nome che piace è quello di Sosa dello Stoccarda. Nel frattempo, questa mattina Mourinho darà il benvenuto ai giocatori rientrati dalle competizioni internazionali: Pellegrini, Rui Patricio, Ibanez, Celik, Cristante e Spinazzola.

Leggo

ilgiallorosso.eu