• Gio. Feb 22nd, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Roma, Mourinho schiera i suoi “guerrieri”. Trigoria tace su Totti

DiRedazione Redazione

Set 16, 2023

Pronti a ricominciare con quasi tutto l’organico a disposizione: l’unico ancora fermo ai box è capitan Pellegrini. Nel frattempo, non è prevista nessuna entrata dirigenziale

L’immagine dei giocatori come El Shaarawy, NDicka, Lukaku, Renato Sanches, Dybala, Paredes e Aouar che sono stati fotografati insieme a Trigoria ha rasserenato i tifosi della Roma dopo un inizio di campionato difficile sia in campo che in infermeria. Questi giocatori sono parte della squadra di Mourinho e sono stati acquistati per rafforzare la Roma.

Questa immagine simbolica rappresenta il ritorno di questi giocatori dagli infortuni e dalla condizione fisica precaria. Con il loro recupero, Mourinho avrà a disposizione una rosa completa per affrontare la prossima partita contro l’Empoli, eccetto per il capitano Pellegrini, che è ancora infortunato.

Dybala, Renato Sanches, Aouar ed El Shaarawy sono tornati a lavorare con il gruppo e saranno a disposizione di Mourinho per la prossima partita. Questo significa che la Roma potrà schierare la sua formazione migliore, compreso il duo d’attacco Dybala-Lukaku, che potrebbe fare il suo esordio insieme. Mourinho avrà così la possibilità di iniziare la sua stagione con la squadra al completo, dopo un inizio ritardato a causa degli infortuni.

La conferenza stampa di Mourinho potrebbe portare ulteriori dettagli sulle scelte di formazione e forse anche sulla situazione di Francesco Totti, che ha ammesso di avere contatti continui con l’allenatore portoghese per un possibile ruolo dirigenziale nella squadra. Tuttavia, per ora, la dirigenza sembra non prevedere l’ingresso di nuove figure dirigenziali, anche se Totti ha una forte influenza all’interno del club. La stagione 2024 potrebbe portare cambiamenti significativi, poiché sia Mourinho che la direzione sportiva hanno contratti in scadenza a giugno prossimo, e il 2024 è considerato un anno cruciale per il futuro della Roma.

“La Repubblica”.

ilgiallorosso.eu