• Ven. Apr 12th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

LECCE-ROMA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: Diretta esclusiva su DAZN

Lecce-Roma, a Pasquetta lunedì 1 aprile, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle ore 17:30. In FM e Streaming Centro Suono Sport 101e5 in studio Alfio Russo, Daniele Carboni e Massimo D’Adamo a partire dalle 17,00

STATISTICHE OPTA

Il Lecce ha vinto solo due delle 35 partite giocate contro la Roma in Serie A (9N, 24P); tra le squadre affrontate almeno 10 volte nella competizione, la formazione capitolina è una delle due, alla pari del Milan (6% due successi sempre in 35 incontri), contro cui i salentini hanno la più bassa percentuale di vittorie (6% – 2/35).

Il Lecce è la formazione contro cui la Roma vanta la striscia aperta di gare con almeno un gol all’attivo più lunga in Serie A (21 con una media di 2.3 reti a partita); in generale, l’ultima volta in cui il Lecce ha mantenuto la porta inviolata contro i capitolini risale al 9 aprile 2000, un pareggio a reti bianche proprio al Via del Mare (0-0).

Solamente contro il Milan (5.6%), il Lecce ha una percentuale più bassa di successi interni che contro la Roma (5.9%) tra le squadre affrontate almeno cinque volte in match casalinghi in Serie A: una vittoria, sette pareggi e nove sconfitte il bilancio dei salentini nelle 17 sfide ai capitolini andate in scena al Via del Mare in questa competizione.

Con Daniele De Rossi allenatore (dal 16 gennaio) la Roma è sia la squadra che ha segnato più gol in Serie A (23) sia quella con la più alta percentuale realizzativa (25%) – in più, nel periodo solo l’Inter (25) ha guadagnato più punti dei giallorossi in Serie A (22 in nove match).

La Roma è rimasta imbattuta nelle ultime cinque sfide di campionato (4V, 1N) e non arriva a infilare sei risultati utili consecutivi nella competizione dal periodo tra novembre 2022 e gennaio 2023 (in quel caso tre vittorie e tre pareggi con Josè Mourinho).

Dopo il successo per 1-0 contro la Salernitana nell’ultimo turno di campionato, il Lecce potrebbe ottenere due vittorie di fila in Serie A per la prima volta dal periodo tra il novembre 2022 e il gennaio 2023 (tre in quel caso).

La Roma ha realizzato 11 gol di testa nella Serie A 2023/24 – incluso quello di Sardar Azmoun contro il Lecce nella partita di andata – meno solo della Fiorentina (12); dall’altra parte, solamente il Frosinone (12) ne ha incassati di più del Lecce (11) con questo fondamentale nel torneo in corso.

Mile Svilar ha disputato sei gare in questo campionato, di cui cinque dall’approdo di De Rossi alla Roma: da allora (25ª giornata) nessun portiere ha effettuato più parate dell’estremo difensore giallorosso (22, al pari di Consigli) in Serie A; nello stesso periodo, solo Sommer (184) ha completato più passaggi di Svilar (168) tra i pari ruolo nella competizione.

Wladimiro Falcone è il portiere che ha sia effettuato più parate (97), sia quello che vanta il maggior numero di interventi su tiri tentati da dentro l’area di rigore (68) in questa Serie A; inoltre, quello del Lecce è uno dei soli due estremi difensori a non aver saltato neanche una partita in questa stagione nella competizione (29 presenze, al pari di Lorenzo Montipò).

L’unico errore dal dischetto su 15 rigori tirati in Serie A da Romelu Lukaku è arrivato contro il Lecce, proprio nella gara d’andata del 5 novembre scorso. Tuttavia, tra chi conta almeno lo stesso numero di calci di penalty calciati nel corso delle ultime cinque stagioni di Serie A (dal 2019/20), il centravanti è quello con la percentuale più alta di realizzazione dal dischetto (93% – 14/15).

Ilgiallorosso.eu