• Gio. Giu 13th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Mourinho: “Calendario pesante? Qualcuno in Lega non è innamorato di me”

Lo Special One commenta la prestazione dei suoi ragazzi con pacatezza; è soddisfatto ma non del tutto: le sue dichiarazioni

La gioia e la felicità hanno pervaso la Roma ieri sera dopo la straordinaria vittoria per 7-0Dybala ne ha parlato, Renato Sanches ha condiviso la stessa sensazione, ma Mourinho, pur condividendo la soddisfazione, ha espresso alcune riserve. Il portoghese, sembra pensare che qualcuno in Lega non lo ami del tutto.

Abbiamo giocato bene, ma non è stata una partita da 7-0. Ci sono stati alti e bassi, non abbiamo ancora l’intensità giusta per recuperare palla ed essere subito verticali. Ci sono cose che non mi sono piaciute, dobbiamo gestire le forze. E da questo punto di vista non siamo fortunati, giochiamo sempre giovedì e domenica, l’Atalanta invece il lunedì. Evidentemente qualcuno in Lega non è innamorato di me…“.

Da quando è arrivato Romelu ha messo sempre la squadra davanti a sé, il gol per lui ora è perfetto. Dobbiamo imparare a giocare con lui e lui con noi. Ha bisogno di essere felice e di sentirsi amato e qui ha sentito subito di esserlo. L’Inter non deve essere arrabbiata di non averlo più, ha tanti attaccanti e ha vinto il derby. Devono essere felici perché io avevo bisogno di un attaccante come lui. Paredes? Mi è piaciuto, con la palla ha una qualità straordinaria ma deve migliorare il modo di giocare a livello difensivo. Quel che conta è che non ero scarso prima e straordinario ora, come la squadra non è straordinaria adesso proprio come non era quella raccontata prima. L’obiettivo ora è vincere giovedì con lo Sheriff“.

 La Gazzetta dello Sport

ilgiallorosso.eu