• Sab. Apr 13th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Lecce-Roma 0-0: deludente pareggio al Via del Mare

Pareggio a reti bianche tra Lecce e Roma. Occasione sprecata per i giallorossi

Risultato amaro per la Roma: allo Stadio Via del Mare termina solo 0-0 contro il Lecce e la rincorsa Champions dei giallorossi si complica. La prima grande chance della partita arriva al minuto 5: calcio d’angolo pericolosissimo battuto da ParedesGendrey pizzica il pallone all’indietro e costringe Falcone a una grande parata. Successivamente è Baldanzi a spaventare la retroguardia avversaria, ma il suo termina di poco al lato. Al minuto 11 arriva subito una brutta notizia per De Rossi: il diffidato Ndicka commette fallo su Krstovic e viene ammonito, motivo per cui salterà il derby. Con il passare dei minuti il Lecce prende campo, mette in grande difficoltà i giallorossi e inizia a creare innumerevoli occasioni soprattutto con Piccoli e Gallo, ma l’imprecisione sotto porta e un attento Svilar mantengono lo 0-0. Poco prima del duplice fischio la Roma crea però le sue chance migliori: prima Zalewski spreca da due passi una pennellata di Baldanzi e in seguito Angelino scheggia il palo su punizione. Nel secondo tempo la Roma sembra più equilibrata e al minuto 56 si verifica un episodio molto contestato: la palla arriva a Zalewski sugli sviluppi di calcio d’angolo, il polacco la gioca in mezzo, ma viene travolto in area contemporaneamente da Falcone e Blin. Per Marcenaro e VAR non c’è nulla, ma restano tantissimi dubbi. Negli ultimi 20 minuti la partita si stappa e le squadre vanno a un passo dal vantaggio: prima Dorgu sbaglia una clamorosa occasione davanti a Svilar e lo stesso accade ad Aouar, il quale viene però ipnotizzato da un Falcone mostruoso. All’85 Banda si rende molto pericoloso, ma Svilar compie un grande intervento e alza in corner. Successivamente Sansone viene lasciato completamente solo in area ma spara altissimo da posizione ravvicinata. L’ultima chance della partita capita sui piedi di Oudin, il quale calcia dalla distanza e colpisce la traversa. Termina quindi 0-0, un risultato che allontana la Roma a -5 dal quarto posto occupato dal Bologna e allo stesso tempo il vantaggio sull’Atalanta scende a +2, con la Dea che ha una partita in meno.

ilgiallorosso.eu