• Sab. Apr 13th, 2024

Ilgiallorosso. eu

ilgiallorosso, News in tempo reale sull'AS Roma

Lecce-Roma, De Rossi: “Abbiamo sofferto tanto. Derby? Partita sentitissima e difficile, come sempre”

Le dichiarazioni del tecnico giallorosso al termine della sfida contro la squadra di Gotti

Il tecnico della RomaDaniele De Rossi, ha commentato così, ai microfoni di DAZN, lo 0-0 maturato al Via del Mare di Lecce: “Nel primo tempo abbiamo sofferto tanto la loro fisicità e il loro modo di giocare sugli attaccanti e andare a prendere le seconde palle e dobbiamo migliorare da questo punto di vista. Il calcio a volte si riduce ai duelli e all’essere ruvidi e se non sei capace di diventare anche un po’ sporca, trovi squadre pronte che ti saltano sopra. Punto guadagnato faccio fatica a dirlo per le occasioni che abbiamo avuto, anche se anche loro le hanno avute. Sapevamo che qui sarebbe stato un ‘campaccio’ e ci poteva stare soffrire un po’ di più”.

“Abbiamo avuto un po’ di carenza anche in fase di costruzione. L’avevamo preparata per allargare il gioco e invece troppe volte siamo voluti andare per vie centrali”.

“Contatto Zalewski? C’era un rigore netto che non ci è stato dato. Peccato perché per noi era importante vincere. Le regole devono essere sempre uguali altrimenti diventa difficile. Ne ho visti fischiare di peggiori, come quando c’è il famoso step on foot e ti pestano un mignolino. Qui sono franati addosso ad un giocatore”.

Derby? Abbiamo poco materiale per parlarne perché la Lazio ha un nuovo allenatore. Tudor è tanto diverso da Sarri, è molto bravo ed ha già fatto un ottimo risultato. Sarà una partita bellissima e difficile”.

“Dybala? Sapevamo che l’avremmo messo dentro solo in caso di necessità. Dobbiamo centellinarlo ma è sulla via del recupero, gli mancavano degli allenamento e non abbiamo voluto rischiare”.